La Sezione italiana dell’ International Commission for the History of Representantive and Parliamentary Institutions (ICHRPI) fu fondata da Antonio Marongiu nel 1971 in collaborazione con Vittorio Frosini. Il primo convegno organizzato dalla nuova Sezione si svolse nel settembre 1974 a Udine nel centenario della nascita di Pier Silverio Leicht. La direzione della Sezione italiana è stata successivamente assunta da Maria Sofia Corciulo (che è stata segretaria generale dell’International Commission dall’agosto 1985 al settembre 1990).

Sotto la direzione di Maria Sofia Corciulo, la Sezione italiana ha organizzato la Conferenza della International Commission nel luglio del 1993 a Camerino. Gli atti sono stati editi come Contributi alla storia parlamentare europea [Secoli XIII-XX] (Studies presented to the international commission for the history of representative and parlamentary institutions., VOLUME LXXVIII), Università degli Studi di Camerino, Camerino,1996,

Nel 2007, in occasione della 58° Conferenza internazionale tenutati ad Edimburgo dal 4 al 7 settembre, Maria Sofia Corciulo è stata eletta all’unanimità Presidente dell’International Commission.

Attualmente, la Sezione italiana conta più di 60 membri, continuando a risultare di gran lunga la più numerosa in seno alla Commissione internazionale.

Struttura direttiva della Sezione italiana dell’International Commission for the History of Representantive and Parliamentary Institutions (ICHRPI):

Presidente onorario: Prof. Sen. Luigi Compagna;

Presidente: Prof. Maria Sofia Corciulo;

National Convenor: Dott. Mario di Napoli;

Vicepresidente: Prof. Guido D’Agostino;

Segretario: Dott.ssa Carmen Trimarchi

Tesoriere: Dott. Mario Di Napoli.

 

Eventi - Interventi e Resoconti - Link

 

powered by pc